Beauty tricks: proprietà e uso del Tea Tree Oil

Potente antibatterico e antifungino, il Tea Tree Oil – o olio di melaleuca – è una di quei prodotti che in barca posso fare davvero comodo.

Il Tea Tree Oil è un olio essenziale ottenuto tramite distillazione in corrente di vapore delle foglie della Melaleuca Alternifolia, pianta australiana della Famiglia delle Myrtaceae.

Composizione del Tea Tree Oil

Il principale costituente dell’olio di melaleuca è rappresentato dal terpinen-4-olo, presente in concentrazioni che variano dal 30% al 45%.

Oltre al terpinen-4-olo, sono presenti:

  • γ-terpinene (in concentrazioni del 15% circa);
  • α -terpinene (in concentrazioni dell’8% circa);
  • 1,8-cineolo (in concentrazioni del 5-6%);
  • α -terpineolo (in concentrazioni del 5%);
  • α-pinene;
  • Limonene;
  • p-cimolo;
  • Terpinolene;
  • Viridiflorene.

Il terpinen-4-olo, oltre a essere il componente presente in maggior quantità, sembra essere il principale responsabile delle proprietà antimicrobiche ascritte all’olio di melaleuca.

Caratteristiche del Tea Tree Oil

Il Tea Tree Oil viene ritenuto un ottimo rimedio per tutte le infezioni batteriche o fungine, ed è relativamente ben tollerato da cute e mucose se opportunamente diluito.

A livello sperimentale l’olio essenziale di melaleuca ha dimostrato anche un’interessante attività antinfiammatoria.

Le proprietà antibatteriche del Tea Tree Oil sono state confermate da diversi studi in merito. L’azione antimicrobica sembra sia svolta attraverso la denaturazione delle proteine della membrana cellulare batterica, con conseguente distruzione della membrana stessa e morte del battere.

L’olio di melaleuca ha anche dimostrato di possedere un’attività antifungina; in particolare si è rivelato efficace nel contrastare le infezioni sostenute da dermatofiti e lieviti, come, ad esempio, la Malassezia furfur, il Microsporum canis e la Candida albicans.

Infine, pare che l’olio di melaleuca sia anche efficace contro le infestazioni da pidocchi.

Utilizzo del Tea Tree Oil

Il Tea Tree Oil deve essere sempre diluito (in olio, gel o acqua): la ratio è dell’1% circa e risulta utile come rimedio per contrastare le infezioni cutanee, le onicomicosi, le gengiviti, le ulcere della mucosa orale, le scottature e le punture d’insetto.

Gli indigeni australiani lo utilizzano nella cura di ferite ed escoriazioni.

Il Tea Tree Oil non va ingerito in quanto tossico e va usato con molta cautela in caso di stati eczematosi.

Il Tea Tree Oil per la barca

Oltre a quanto scritto poco sopra, l’olio essenziale di melaleusa è un potente alleato nelle pulizie della barca. Opportunamente diluito in acqua potrà essere utilizzato per la pulizia e la disinfezione di tutti gli ambienti, di tappeti, materassi e divani. Qualche goccia per deodorare le sentine e i bagni et voilà, avrete una barca pulita e profumata.

Il profumo di questo olio essenziale è molto intenso, e non a tutti potrà piacere, utilizzatelo quindi con parsimonia e fate qualche test in caso di pulizie di fino in barca.

Concludiamo aggiungendo che – cosa non da poco – utilizzare il Tea Trea Oil per le pulizie della barca (e non solo) permette di evitare detergenti dannosi per l’ambiente e i loro flaconi in plastica.

olii essenziali
Tea tree oil e altri olii essenziali possono rivelarsi utili in barca. Photo Evita Ochel
salute e bellezza in barca a vela mure a dritta asd

Preparare la pelle al sole

La preparazione della pelle al sole è molto importante perché ci permetterà non solo di ottenere un colorito più uniforme e duraturo, ma anche di …
Read More
Print Friendly, PDF & Email