Napoleone e l’Isola d’Elba

Quello tra Napoleone e l’Isola d’Elba è stato un legame importante, basti pensare che nei 10 mesi che trascorse all’Elba cambiò la storia dell’Europa intera. Nel bicentenario della sua morte l’isola gli dedica un intenso programma di eventi.

Un film, rivisitazioni storiche, cibo – sì anche i menu di alcuni ristoranti e pasticceria saranno dedicati a Napoleone – e la possibilità di visitare con o senza guide i luoghi di Napoleone sull’Isola d’Elba.

Con le associazioni europee come la Federazione Europea delle Città Napoleoniche e Route Napoleon stiamo creando sinergie internazionali su questo importante anniversario. Grazie alla collaborazione di tutti i comuni dell’isola e dei festival abbiamo messo a punto un programma che permette di valorizzare il grande patrimonio dell’Elba, che offre ancora tanto da scoprire”,

ha affermato Niccolò Censi, Coordinatore Gestione Associata Turismo dell’Isola d’Elba.

Trekking ed escursioni in bicicletta sulle tracce di Napoleone

L’Isola d’Elba è nota per i suoi percorsi trekking o da fare in bicicletta con grande varietà paesaggistica e naturalistica.

Vi sono percorsi per tutti i gusti: da quelli davvero facilissimi a quelli impegnativi per persone esperte e allenate. Tutti i percorsi raccolti e presentati sul sito Elba Smart Exploring possono essere effettuati senza bisogno di una guida e si possono inviare e scaricare sul proprio smartphone

Una settimana in barca a vela, alternando mare ed esplorazioni del territorio è sicuramente una vacanza da non perdere.

Richiedi informazioni


    Page: 1 2 53
    Print Friendly, PDF & Email