Eleva The Fifty al 60 Salone Nautico di Genova

Eleva Yachts presenta a Genova il suo Eleva the Fifty, firmata da Giovanni Ceccarelli. Una barca da vivere sempre, italiana nello stile e nella qualità.

Eleva Yachts è un nuovo brand di barche a vela voluto da Carbon Line per inserirsi nel mercato dei fast cruiser con il preciso intento di costruire barche a vela di alta qualità dedicate al gran turismo nautico, alla crociera veloce dove l’abitabilità e il comfort si sposano con il piacere di andare a vela e alle doti marine.

Eleva The Fifty è nato da un team di esperti che ha lavorato con il progettista Giovanni Ceccarelli che è riuscito a sfruttare il meglio della tecnologia contemporanea e al tempo stesso a indagare gli aspetti funzionali che rendono la crociera un piacere e rispondere alla impegnativa classe A di navigazione, che non ha limiti.

Linee inconfondibili

Le linee di carena di Eleva The Fifty sono pensate per un dislocamento medio leggero, capace di alte prestazioni soprattutto alle andature portanti ed con elevate medie giornaliere di trasferimento.

La sheerline mostra un motivo ad onda che richiama le barche da lavoro ed è una novità tra le barche a vela.

Questo genera una forte personalità e una prua alta sull’acqua che, anche grazie al redan continuo, la rende più asciutta in navigazione.

Anche la tuga è leggera e si ferma subito a prua via dell’albero, lasciando il ponte libero.

Dotata di ampi spazi vetrati, la tuga di Eleva the Fifty è progettata in armonia con le linee della carena; grazie al gioco di volumetrie e altezze determinate dal taglio della sheerline, restituisce una forma dinamica e filante.

La poppa larga e svasata di The Fifty dispone di un garage tender stagno verso gli interni e il cantiere realizza un tender personalizzato con carena rigida di carbonio.

Gli interni personalizzabili di Eleva The Fifty

Eleva The Fifty è in perfetto stile italiano: elegante e di alta qualità con grande attenzione al comfort.

Gli spazi infatti sono pensati per la vita a bordo e sono disponibili in diverse versioni che offrono sempre tre cabine e due bagni con cabina armatore a prua.

Tutti i bagni hanno cabina doccia separata.

Eleva Yachts propone 3 possibili piante: la cucina può essere a centro barca oppure in posizione più classica in prossimità della scaletta di discesa.

Per gli armatori che lo desiderano, il divanetto centrale può essere trasformato in ampio tavolo da carteggio.

Tra le due cabine di poppa una zona sala macchine ospita oltre al motore altri impianti opzionali come il generatore.

Coperta e piano velico di Eleva The Fifty

Il pozzetto di The Fifty è uno dei più grandi tra quelli delle imbarcazioni di quindici metri attualmente in produzione.

Il trasto della randa posto davanti alle due ruote timone è una garanzia di sicurezza con vento forte e conserva le potenzialità di regolazione che un velista evoluto sa impiegare per ottenere il meglio dalle vele.

Il piano velico è caratterizzato da un albero posizionato circa a mezza nave, che consente di avere una distribuzione della tela esposta molto equilibrata sia nelle andature di bolina sia alle andature portanti.

L’armo è frazionato al 90% e sono previsti un genoa al 104% di LPG, una trinchetta e un Code 0 montato sul bompresso sul quale può essere armato anche il gennaker.

Eleva the Fifty: scheda tecnica

Possiamo concludere che Eleva The Fifty ben rappresenti un’ottima soluzione sia per chi vuole passare parecchio tempo in crociera, sia per chi sta pensando di fare il grande passo e andare a vivere in barca.


Mirabella V

Superyacht: Mirabella V

In questi giorni M5 – meglio nota con il precedente nome Mirabella V – è uno dei nostri vicini di casa più importanti, in fase…
Read More
A-yacht-philippe-starck

Vela e design: A di Philippe Stark

Progettato per il magnate russo Andrei Melnichenko dal noto designer Philippe Stark, A è uno dei più discussi superyacht a vela degli ultimi anni. Immagini…
Read More
dufour 430

Dufour 430 Grand Large

In barca come a casa, sulla serie Grand Large di Dufour: barche performanti, come nella tradizione Dufour, ma anche estremamente comode.
Read More

Contattaci

Print Friendly, PDF & Email