Online l’archivio storico dello Yacht Club Italiano

YCI, lo Yacht Club Italiano, grazie a un lungo e complesso lavoro di digitalizzazione e archiviazione di materiale e dati storici, ha reso disponibile l’archivio YCI Heritage.

archivio yci heritage

Sul sito yachtclubitaliano.it, infatti, è ora disponibile a tutti uno spazio digitale permanente per l’accesso a collezioni di materiale che includono, tra l’altro, immagini storiche, classifiche, articoli di giornali, locandine pubblicitarie.

Leggi tutto “Online l’archivio storico dello Yacht Club Italiano”

ARC – Atlantic Race for Cruisers – al via

ARC sailing adventures

Quest’anno faccio l’Atlantico… Gli occhi che brillano, la gioia di chi riesce a realizzare un grande sogno: la traversata dell’Atlantico in barca a vela. 
Con la propria o con la barca di altri, spesso chi si accinge ad affrontare le 2700 miglia che separano l’Europa dai Caraibi sceglie di farlo con la ARC, Atlantic Race for Cruisers, appunto. 

Leggi tutto “ARC – Atlantic Race for Cruisers – al via”

Atletico salto o comoda passerella?

passerella
Il Vero Velista la disdegna: inutile quando antiestetica e solo un ulteriore ingombro in navigazione, le signore di bordo la temono e al tempo stesso non ne possono fare a meno: è la passerella

Luoghi comuni? Non scherziamo! Quante volte, aggrappate con le unghie (dei piedi, sì, belle laccate fino a due giorni prima che iniziaste a sbatterle su ogni angolo, bozzello della barca) allo specchio di poppa, sguardo perso e brivido di terrore guardando la banchina a oltre un metro di distanza, con la matematica certezza di lasciarci se non i denti almeno la tibia, tendevate la mano al vostro “Capitano” sentendovi dire, con tono tra lo scocciato e il sardonico, che era solo un “passo”? 

Sarà un passo per te, maledizione! Che hai due metri di apertura gambale. Io dal mio metro e sessanta (con i tacchi) non posso certo pretendere balzi da giaguaro. 

Ecco. È ora di pretendere una passerella. Ma una come si deve!

Le soluzioni più attuali? Eccole qui:

Sei passerelle comode e leggere per la tua barca

Route du Rhum

class 40

I class 40 pronti per l’arrembaggio a Guadalupa

Point-a-Pitre si prepara alla piccola e festosa invasione dei Class 40. La classe più numerosa al via della Route du Rhum del quarantennale, con ben 53 solitari, dei quali 38 rimasti in gara dopo la seria selezione delle tempeste iniziali. Volata a cinque per il podio (GUARDA IL VIDEO DEI PRIMI). Andrea Fantini (Enel Green Power) rimonta (è 33°) e attacca verso Ovest LEGGI TUTTO