25 aprile – 1 maggio: Capraia e l’Arcipelago Toscano

Quattro o cinque giorni pieni in occasione dei lunghi ponti tra il 25 aprile e il 1 maggio, per un’esperienza indimenticabile visitando una delle Isole più belle dell’Arcipelago Toscano. Capraia è bellissima in tutte le stagioni, ma indubbiamente in primavera esprime al meglio il suo fascino.

Il clima è già mite, il piccolo porto sicuramente meno affollato, i colori del mare vividi e da terra arriva intenso il profumo delle ginestre in fiore. I più coraggiosi potranno anche tentare un primo bagno nelle acque incontaminate di questo piccolo gioiello della nostra Toscana.

Diverse opzioni con barche e itinerari diversi tra loro.

24-28 aprile Capraia
quattro giorni e quattro notti

L’imbarco è previsto per il mercoledì 24 aprile, dopo le 18.00 (Fiumaretta di Ameglia o uno dei marina sul Magra (SP)), si organizza la cambusa e si inizia a fare conoscenza, si dorme all’ormeggio e il giovedì, di buon’ora, si parte alla volta di Capraia.

Una piacevole navigazione di circa 60 miglia, per arrivare nel tardo pomeriggio in Capraia.

La giornata successiva potrà essere passata alla scoperta dell’isola da terra, attraverso piacevoli passeggiate, o dal mare, veleggiando nelle sue acque limpide. Da non perdere, la Cala Rossa e la Torre dello Zenobito.

Capraia Cala rossa
Capraia, Cala rossa

Il sabato si potrà decidere in accordo con lo skipper e secondo le condizioni meteo-marine se rimanere a veleggiare in Capraia o se fare una puntatina verso l’isola d’Elba, la mattina della domenica si salpa per la traversata di ritorno, con rientro al porto di partenza intorno alle 18.30.

Quote a persona: 397 € SOLO 6 POSTI DISPONIBILI PER PRENOTAZIONI CONFERMATE ENTRO E NON OLTRE IL 15 FEBBRAIO 2019.
427 € per tutte le prenotazioni successive al 15 febbraio 2019

Costo comprensivo di: uso imbarcazione, skipper a bordo, assicurazione, tender e fuoribordo, pernottamenti a bordo. 
Spese aggiuntive da dividere tra l’equipaggio: cambusa, rimborso spese carburante, costo di porti/boe, pulizie finali (circa 20 euro a testa).

NOTA: il porto di Capraia è piccolo e dispone di pochi posti per le barche in transito, se desiderate essere ormeggiati comodamente in porto è opportuno prenotare e confermare con largo anticipo.

Il programma potrà subire variazioni a seconda delle condizioni meteo-marine e su insindacabile giudizio dello skipper, esperto marinaio e responsabile della vostra sicurezza a bordo.

Il pernottamento avverrà in cabine doppie, mentre il prezzo si intende a persona.  Le imbarcazioni a disposizione sono barche a vela tra i 12 e i 15 metri, i bagni dispongono di acqua calda.

Per informazioni e per prenotare:
mail:
info@mureadritta.net
tel: + 39 335 5404064

Dal 26 aprile al primo maggio: alla scoperta di Capraia
cinque giorni e cinque notti

Barca: First 47.7 con skipper
Disponibilità: 6 posti in cabine doppie
L’esperienza sarà confermata con un minimo di 4 partecipanti.

Programma di massima

Partenza il 26 pomeriggio da Marina di Carrara per Portovenere, serata e notte in rada o porto (dipende da disponibilità)

Il 27 aprile si raggiunge Capraia ( 8 ore di navigazione) serata e notte in porto o rada.

Il 28,29 e 30 Aprile si bordeggia intorno alla Capraia con possibilità di andare o in Corsica o all’isola D’Elba ( dipende dalle condizioni meteo), notti nei porti o rade

Il 1 Maggio si torna a Marina di Carrara per lo sbarco nel pomeriggio

La barca:
First 47.7. Una barca a vela veloce ed elegante, per una crociera sicura e confortevole.

A bordo si trovano 3 cabine per gli ospiti, un’ampia dinette con tavolo ovale e divanetto, 2 toilette con wc elettrici, una cucina ad angolo dotata di 2 frigoriferi, 2 fuochi e microonde.

A disposizione un tender di 2,70 metri, motorizzato 8cv.

L’equipaggiamento di bordo ha tutto il necessario, compresi bimini top, sprayhood, dissalatore, generatore 220v, motore 100 cv, elica trasversale di prua, avvolgiranda sul boma e avvolgifiocco elettrico, 2 winch elettrici, 2 GPS, AIS, TV, lettore CD.

La base di partenza è Marina di Carrara, che si trova in posizione strategica per raggiungere in breve tempo le isole dell’Arcipelago Toscano e la Corsica.

Il nostro skipper ha una lunghissima esperienza di navigazione sia in Mediterraneo sia in Oceano e sarà felice di coinvolgere i partecipanti nelle attività di conduzione della barca e di condividere con loro le sue fantastiche esperienze tra Panama, Galapagos e le Isole del Pacifico.

Quota a persona: euro 397 per prenotazioni entro il 15 marzo, euro 437 per prenotazioni successive

La quota include: utilizzo dell’imbarcazione, skipper, pulizia finale, un set di lenzuola per cabina, associazione a Mure a Dritta ASD, assicurazione RC.

Non include: carburante, cambusa (per tutto il gruppo, incluso lo skipper), tasse di sosta nei porti e quanto non menzionato sopra.

Per informazioni e per prenotare:
mail:
info@mureadritta.net
tel: + 39 335 5404064

24 – 28 Aprile: da Marina di Grosseto all’Isola d’Elba

Dal 24 al 28 Aprile l’Arcipelago Toscano e precisamente l’ Isola D’Elba ci aspetta per godere dei colori primaverili che solo in questo periodo è capace di offrire.

Navigheremo verso l’Isola d’Elba, cercando di avvistare i delfini che in questo periodo popolano più attivamente la zona dell’arcipelago, definita il Santuario dei Cetacei.

Salpiamo Mercoledi 24 Aprile alle 20:00 dal Porto di Marina di Grosseto, navigando in notturna, con destinazione Porto Azzurro: passeremo questi giorni tra i borghi di Porto Azzurro, Capoliveri, Marina di Campo, Porto Ferraio, Marciana Marina con le loro spiagge straordinarie.

La sera si potrà decidere di cenare in barca o di scendere e trascorrere la serata in ristorantini tipici locali.

I programmi potranno subire variazioni in base alle condizioni meteo e/o per desiderio degli ospiti.

Il rientro è previsto per Domenica 28 Aprile attorno alle 18:00 Preparate i costumi… l’Elba ci aspetta!!!

Quote a persona: 397 € SOLO 6 POSTI DISPONIBILI PER PRENOTAZIONI CONFERMATE ENTRO E NON OLTRE IL 15 FEBBRAIO 2019.
427 € per tutte le prenotazioni successive al 15 febbraio 2019

Per informazioni e per prenotare:
mail:
info@mureadritta.net
tel: + 39 335 5404064

1 – 5 Maggio tra le isole dell’Arcipelago Toscano

Cinque giorni fantastici, alla scoperta delle tre isole più belle dell’ Arcipelago Toscano.

Mercoledi 1 Maggio salperemo da Marina di Grosseto per attraccare all’ isola di Giannutri, considerata uno splendore naturalistico: la zona di questa isola è stata dichiarata Parco Marittimo e fa parte del Parco Nazionale dell’arcipelago, rendendola la più esclusiva.

Giovedi 02 Maggio salperemo nella mattinata direzione Isola del Giglio: davvero una perla tutta da scoprire. Con i suoi 21 kmq di estensione, è la seconda isola più grande dell’Arcipelago ed è rinomata per le sue bellezze naturali: mare cristallino color smeraldo, fondali ricchi e pescosi.

Venerdi 03 Maggio salperemo verso tardo pomeriggio per navigare verso la regina delle isole toscane: l’Isola D’Elba, visitando fino a Domenica 05 Maggio le fantastiche spiagge e baie che può offrire: l’Elba offre paesaggi naturali di estrema bellezza, insieme a borghi storici e luoghi culturali unici in Italia.

Quota euro 500 a persona

Per informazioni e per prenotare:
mail:
info@mureadritta.net
tel: + 39 335 5404064

Dal 20 al 25 aprile alla scoperta di Capraia
cinque giorni e cinque notti
SOLD OUT

Barca: First 47.7 con skipper
Disponibilità: 6 posti in cabine doppie

Un bel video dell’isola di capraia, vista dall’alto
Tutti i programmi e le proposte per la primavera e per l’estate 2019
Tutto il programma della primavera